domenica 15 aprile 2012

Dita

Dita che scrivono con l’inchiostro dei loro occhi
E se smettono di scrivere i loro occhi si asciugano e si chiudono

Allora, scrivete dita, della vita che vedete
e se le parole fuggono dalla carta e se l’inchiostro finisce,
allora inventate, dita, la vita che vorreste

1 commento: